Cos'è?

Il sostegno alla genitorialità mira ad aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà che si possono presentare nelle diverse tappe evolutive del proprio bambino.

A partire dalla prima infanzia la costruzione della relazione genitore-figlio ha un'importanza fondamentale nella costruzione dell'identità del bambino.

Costruire una buona relazione attraverso l'ascolto e le capacità di accoglimento emotivo permette al bambino di sviluppare il proprio sè e di conseguenza un'adeguata autostima e fiducia nelle proprie capacità.

 

Come si svolge?

Il lavoro con i genitori prevede di:

 

  • Aiutare il genitore ad accogliere, accettare e comprendere i bisogni del proprio figlio;

  • Aiutare il genitore a riconoscere e a potenziare le proprie competenze comunicative e ad utilizzarle adeguatamente nella relazione con il figlio;

  • Aiutare la coppia genitoriale ad affrontare le eventuali difficoltà di coppia;

 

A chi è rivolto?

  • Neo-genitori che vogliono avere un supporto o delle informazioni sulla cura del neonato

  • Genitori che hanno difficoltà relazionali o che vogliono un supporto nella cura dei figli

  • Genitori che stanno già seguendo un percorso per il proprio figlio e che necessitano di un supporto

  • Genitori di adolescenti in difficoltà il cui figlio/a è seguita da un'altro specialista